Divisione zootecnica

Divisione diagnostica

Validazione O.I.V. per EZ-PLATE Ovalbumin, Lysozyme e Casein

Novità

Or Sell è lieta di informare che due nuovi kit ELISA per il controllo degli allergeni, EZ-PLATE Ovalbumin e EZ-PLATE Lysozyme, sono stati validati per il loro utilizzo sul controllo dei residui proteici derivanti dalla chiarificazione del vino. Inoltre, la convalida per l'EZ-PLATE Casein è stata estesa anche al vino rosso e bianco.

 

In Unione Europea, il Regolamento N° 579/2012 viene applicato sia al vino che agli agenti chiarificanti derivati da uovo e latte. Per determinare se gli agenti chiarificanti siano ancora presenti nel vino, non devono trovarsi in quantità superiori a 0,25 mg per litro (ppm). Se il risultato è pari a 0 od inferiore al limite di 0,25, il prodotto è esente dai requisiti di etichettatura in materia di allergenti richiesti dall’Unione Europea; al contrario, devono essere chiaramenti indicati in etichetta.

 

La O.I.V. (Organizzazione Internazionale della Vigna e del Vino) ha stabilito i seguenti requisiti per le determinazioni su base ELISA: LOD di 0.25 mg/L (ppm), Limite inferiore di Quantificazione di 0.50 mg/L (ppm) ed una recovery compresa tra l’80% ed il 105%.

 

Le performance dei nostri tre kit per il controllo di allergeni nel vino (Caseina, Lisozima e Ovalbumina) sono state validate e soddisfano i requisiti posti dall’O.I.V.